Allenamento a casa: quando non possiamo andare in palestra

 

In questo momento tanti di noi sono chiusi in casa per l’epidemia di Coronavirus. Palestre, negozi, parchi, cinema, quasi tutte le attività commerciali sono chiuse. Chiusi in casa per giorni, o addirittura per settimane, come impiegare il tempo? Sicuramente mangeremo di più, si sa, la noia ci fa aprire continuamente frigorifero e dispensa.
E allora? Bisogna mantenersi in forma.
Ma come? Con gli allenamenti che NEREIDE periodicamente condividerà con voi.
Pronti?

  • Allenamento EMOM (Every Minute on Minute)

    • 6 TRUSTERS
    • 6 PUSH-UP
    • 3+3 AFFONDI

Ripetere la sequenza x10 round. Esegui gli esercizi in meno di 1 minuto, utilizzando il tempo restante per il recupero fino al minuto successivo (10 round = 10 minuti). Puoi utilizzare kettlebell, manubri o bottiglie d’acqua, per effettuare i TRUSTERS e gli AFFONDI.

  • Allenamento LADDER 1-20

    • 1 SQUAT + 1 BURPEES
    • 2 SQUAT + 2 BURPEES
    • e così via fino ad arrivare a 20 SQUAT + 20 BURPEES

Si possono utilizzare kettlebell da appoggiare sullo sterno con gomiti stretti, oppure manubri/bottiglie da appoggiare sulle spalle.

 

Gli allenamenti che ti proponiamo sono studiati appositamente per essere effettuati in spazi ridotti e senza l’utilizzo di particolari attrezzature. Allenandoti in modo regolare potrai mantenerti in forma, o addirittura migliorare la tua forma fisica. L’importante è allenarsi con coscienza, stando attenti ai movimenti, ed evitando sforzi inutili, perché in questo momento gli ospedali e i pronto soccorso sono impegnati nella battaglia contro l’epidemia di Covid-19.
Condividete questi allenamenti tra gli amici e anche tra e persone che normalmente non andavano in palestra: è un ottimo aiuto psico-fisico per affrontare questo periodo di pausa forzata.
Buon allenamento a tutti.